Il nuovo disco sta nascendo

Ieri mattina mi sono alzato presto e mi sono recato allo studio Cosmica di Novellara da Daniele “Bengi” Benati. Sono andato da Bengi perché qualche giorno fa gli ho fatto sentire un pezzo nuovo che sto producendo e mi ha detto che mi avrebbe fatto lui le chitarre. Siccome si tratta di un pezzo funky che più funky non c’è, quale persona migliore di Bengi per fare le chitarre in un pezzo funky visto che stiamo parlando del capo del funky in Italia? Bengi con la sua formazione Ridillo suona funky da circa 30 anni. Ho preso la mia amata Telecaster e sono partito alla volta di Novellara. Caffè di rito con cazzeggio vario e cazzate a ruota libera, ci siamo chiusi in studio e dopo aver ascoltato qualcosa e fatto qualche prova abbiamo cominciato a registrare. La cosa ci ha preso talmente bene che ho registrato anche il basso (suonato da me) e dopo il basso altre parti di strumenti. Alla fine della mattinata sono tornato a casa con un sacco di roba che girava molto bene ma doveva essere sistemata. Mi sono chiuso nella mia stanza dei bottoni ed ho cominciato a mettere in ordine tutte le parti. Il pezzo cominciava a girare e anche bene. Ho spedito in serata la traccia ad alcuni amici sassofonisti e mi hanno confermato che tutto girava bene e il mio amico Andrea Luciano, sassofonista di Milano che già ha suonato per il mio primo disco, verso mezzanotte mi manda dei fraseggi di sax da inserire nel pezzo. Sentiti i fraseggi mi sono piaciuti di brutto e questa mattina mi sono svegliato prestissimo per inserirli nella song. Ho finito qualche minuto fa di riascoltare tutta la traccia e devo dirvi che suona una meraviglia. Certo vanno sistemati bene i suoni e va fatto girare tutto alla perfezione ma già da questi primi ascolti si sente che il pezzo c’è. Il mio immenso ringraziamento va a Daniele “Bengi” Benati per la sua immensa classe, eleganza, professionalità e disponibilità e ad Andrea Luciano per il suo immenso amore verso la musica e per la sua disponibilità anche a notte fonda.
Grazie.

Adesso sono entrato nella fase in cui devo cominciare a far girare tutti i pezzi (cominciano ad essere tanti) e devo tirare fuori quello che sarà il nuovo album di AdrianoMaria.

Yo!